Sorpresi dai carabinieri in flagranza di reato

Furto in cantiere edile a San Faustino, tre denunce

132

VITERBO – Rubano attrezzi edili in un cantiere a san Faustino per un valore complessivo di circa duemila euro. Ma gli va male perché sono strati beccati dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, impegnati in un servizio perlustrativo nel centro cittadino.

I carabinieri hanno quindi fermato i tre uomini – un moldavo e due rom – per portarli dritti dritti in caserma, dove sono stati denunciato per furto aggravato.

La refurtiva è stata recuperata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui