L’Ucraina afferma che la Russia sta intensificando le ostilità nel sud-est di Donetsk

L’Ucraina afferma che la Russia sta intensificando le ostilità nel sud-est di Donetsk

Secondo i funzionari ucraini, la Russia sta intensificando le ostilità nella parte sud-orientale della regione di Donetsk, intorno alle città di Avdiivka e Vuhledar, riferisce la CNN. Mentre Bahmut rimane l’area in cui i combattimenti sono più accesi, Avdiivka è diventata quasi altrettanto contesa, ha dichiarato Pavlo Kirilenko, capo dell’amministrazione militare della regione di Donetsk.

“Ora la situazione è molto intensa anche ad Avdiivka”, ha detto. “Il nemico ha bombardato più volte l’insediamento di Vuhledar oggi, una persona è stata uccisa e altre due sono state ferite, e due persone sono state uccise nell’insediamento di Ocheretyne”, ha aggiunto. “In altre parole, vediamo un’escalation lungo l’intera linea del fronte da sud e da nord”, ha aggiunto il governatore regionale. L’area sud-orientale di Donetsk è considerata dalla Russia un territorio strategico per scoraggiare una potenziale offensiva delle forze ucraine verso la Crimea.

CATEGORIES
TAGS
Share This