L’Ucraina può ottenere fondi dagli oligarchi russi grazie a una sentenza del tribunale statunitense.

L’Ucraina può ottenere fondi dagli oligarchi russi grazie a una sentenza del tribunale statunitense.

Secondo la Reuters, giovedì i procuratori statunitensi hanno stabilito che un giudice può sequestrare 5,4 milioni di dollari appartenenti all’uomo d’affari russo sanzionato Konstantin Malofeyev, aprendo la strada all’utilizzo del denaro per sostenere la ricostruzione dell’Ucraina dilaniata dal conflitto.

La decisione del giudice distrettuale statunitense Paul Gardephe, presso il tribunale federale di Manhattan, è il primo ordine di sequestro dei beni degli oligarchi russi da quando il Dipartimento di Giustizia ha istituito una task force con l’obiettivo di sequestrare le finanze degli alleati del presidente russo Vladimir Putin nel 2022, in seguito all’invasione dell’Ucraina. È stato il primo di questo tipo.

CATEGORIES
Share This

COMMENTS