VIDEO Zelensky: Il nemico si trova in una fase in cui la sconfitta strategica è già chiara. Tuttavia, dal punto di vista tattico hanno ancora le risorse per tentare un’azione offensiva.

VIDEO Zelensky: Il nemico si trova in una fase in cui la sconfitta strategica è già chiara. Tuttavia, dal punto di vista tattico hanno ancora le risorse per tentare un’azione offensiva.

Il presidente ucraino Volodimir Zelenski ha dichiarato che le azioni aggressive dell'invasore russo non rimarranno senza risposta. "Il nemico è in quella fase in cui la sconfitta strategica della Russia è già chiara. Ma tatticamente hanno ancora le risorse per tentare azioni offensive", sostiene. Zelenski ha anche detto che gli ucraini devono parlare "con una sola voce al mondo sulle forniture di difesa" e aumentare la pressione globale sulla Russia. "Il nemico deve uscire da questa fase molto più debole di quanto non preveda nello scenario peggiore", sottolinea.

Volodymyr Zelensky ha rivelato in un messaggio di giovedì sera che la riunione dello Stato Maggiore si è tenuta per la prima volta in formato duale. Così, la riunione in formato integrale ha preso in considerazione la situazione sul fronte, i tentativi della Russia di aumentare la pressione nel Donbass, la questione delle forniture all’esercito, l’addestramento del personale, ecc.

“Non tollereremo alcuna azione aggressiva da parte dell’aggressore. Il nemico è in quella fase in cui la sconfitta strategica della Russia è già chiara. Dal punto di vista tattico, tuttavia, hanno ancora le risorse per tentare un’azione aggressiva. Sono alla ricerca di opzioni per ribaltare le sorti della guerra e per utilizzare tutta la capacità di aggressione del territorio che ancora controllano. Siamo pienamente uniti nell’entusiasmo di rafforzare la resistenza e di fornire all’esercito e a tutti i difensori le armi e le attrezzature necessarie. Noi, Ucraina, dobbiamo parlare con una sola voce al mondo delle forniture per la difesa. Dobbiamo anche aumentare concretamente la pressione globale sulla Russia ogni mese. Nella peggiore delle ipotesi, il nemico deve essere molto più debole di quanto ci si aspetti da questa fase. È un compito difficile per noi. Ma dobbiamo raggiungerlo”, ha detto Zelensky.

CATEGORIES
Share This

COMMENTS