40 nuovi posti letto di Medicina alla Nuova Santa Teresa

81
Cura Coronavirus

Da lunedì, presso la Nuova Santa Teresa, sarannono a disposizione della Asl viterbese 40 posti letto da utilizzare per i ricoveri ordinari di Medicina, anche per pazienti trasferiti da Belcolle. I posti liberati all’ospedale saranno utilizzati per ospitare i pazienti affetti dal Covid-19.

L’accordo siglato a due mani tra il direttore della Asl Daniela Donetti e l’amministratore unico del Gruppo RoRi Fabio Angelucci prevede che, al fine di fronteggiare esigenze legate all’evolversi della situazione Coronavirus, sia necessario delocalizzare una parte dell’attività di ricovero di Medicina dell’ospedale di Belcolle, consentendo così di liberare posti per la gestione del virus.

La casa di cura Nuova Santa Teresa dispone, oltre ai 40 posti letto per Medicina, della dotazione autorizzata di 48 posti letto nell’area chirurgia, di 34 posti letto nell’area medica e di 64 posti letto nell’area di riabilitazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui