Cordoglio a Montefiascone dove l'uomo gestiva una tappezzeria

53enne muore durante una battuta di caccia

318
Le operazioni di recupero della salma

MONTEFIASCONE – Gestiva una tappezzeria insieme al fratello nella frazione Le Grazie, il 53enne colto da malore e deceduto ieri durante una battuta di caccia.

E’ grande il cordoglio sul colle falisco per la morte di M.P. che, secondo quanto accertato dal medico legale, sarebbe stato colto da malore.

A dare l’allarme gli altri cacciatori, che si trovavano nella Valle dei Calanchi, a Bagnoregio: le operazioni di recupero sono infatti state difficoltose.

Sul posto, oltre agli operatori sanitari, i carabinieri della stazione locale e i vigili del fuoco della squadra di Gradoli, che per recuperare la salma hanno richiesto l’intervento dell’elicottero da Ciampino.

A Montefiascone l’uomo era conosciutissimo e benvoluto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui