Denunciato e sanzionato 23enne egiziano

A bordo di mezzi pubblici con green pass regolare ma intestato a ignaro cittadino

136

ROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Nomentana e quelli della Stazione Roma Piazza Bologna hanno denunciato a piede libero un 23enne egiziano, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di sostituzione di persona.

Nel corso dei quotidiani controlli presso piazzale della stazione FS Tiburtina mirati alla verifica del rispetto delle misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, con particolare riferimento al possesso della certificazione verde a bordo dei mezzi pubblici, i Carabinieri hanno fermato il giovane che ha esibito un Green Pass cartaceo, regolare ma intestato ad un cittadino italiano, ignaro.

I Carabinieri hanno quindi deferito il 23enne all’Autorità Giudiziaria e lo hanno sanzionato per 400 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui