Due giovani sanzionati per 400 euro ciascuno

A cena col Green pass prestato dagli amici, denunciati

173

ROMA – Ieri sera, nel corso di un servizio predisposto alla verifica del rispetto delle prescrizioni per il contenimento del contagio da Covid-19, i Carabinieri della Stazione Roma San Paolo hanno denunciato due 23enni romani con l’accusa di sostituzione di persona.

I Carabinieri sono intervenuti presso una paninoteca in viale Giustiniano Imperatore e hanno proceduto al controllo delle certificazioni verdi Covid-19 in possesso dei dipendenti e degli avventori seduti ai tavoli all’interno dell’esercizio.

Dagli accertamenti dei Carabinieri è emerso che i due giovani, seduti ad un tavolo a consumare, erano entrati nel locale mostrando due Green Pass su formato elettronico regolari ma intestati a due loro amici e di averli eliminati dalla memoria del telefono, per paura di essere scoperti, poco prima degli accertamenti.

I Carabinieri li hanno quindi identificati, denunciati all’Autorità Giudiziaria e sanzionati per 400 euro ciascuno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui