A Natale le persone hanno scelto Viterbo! Strade ricolme e tantissimi turisti! – LE FOTO

2191

Se Babbo Natale, nonostante la stanchezza dovuta alla consegna dei doni la notte precedente, fosse uscito dalla sua bellissima casa situata al Palazzo degli Alessandri e avesse potuto vedere quanta gente era al villaggio di Natale di Viterbo, ieri, 25 dicembre, giorno della sua festa, sarebbe stato felicissimo! Tanti bambini, centinaia di turisti, molti viterbesi a spasso per il Chistmas Village a smaltire cenone e pranzo natalizi per le vie del centro storico di Viterbo.

La bella giornata, la temperatura tiepida, l’atmosfera di vacanza e di festa hanno permesso a tanti di concedersi una bella passeggiata di Natale, con visita al villaggio. Chi pattinava sul ghiaccio, chi andava a trovare la Befana, chi faceva un selfie con Babbo Natale o con le renne, chi visitava il presepe. Amici di Narni, di Terni, di Roma, del Nord e del Sud Italia e qualche straniero in visita alla Città dei Papi. Lo spettacolo più emozionante però era la gioia dipinta sul volto dei fanciulli con i loro occhi sognanti, dentro quel mondo magico che hanno sempre desiderato vedere.

Luci, artigianato, arte, poesia in un centro che già sembra un presepe.
Non era il solito quartiere S. Pellegrino quello del pomeriggio di Natale: il quartiere medievale più bello d’Italia, divenuto ormai residenza principale di Babbo Natale, degli elfi e della Befana, aveva ricamata sui profferli, sugli storici palazzi e sulle alte torri tutta la magia delle feste.

Non ci credete? Siete ancora in tempo per vedere la slitta, le renne “parcheggiate” sotto la storica abitazione di Santa Claus; per scoprire i segreti degli elfi; per scrivere una lettera di ringraziamento per i doni ricevuti e spedirla alle poste a piazza Scacciaricci o per chiedere qualche regalo alla Befana. Niente cenere e carbone per il Christmas Village; solo tante meritatissime strenne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui