A Palazzo Monaldeschi va in scena “Humanitas”, un viaggio ai confini del mondo

Reportage fotografici e molto altro, un viaggio ai confini del mondo in uno dei Palazzi più eleganti della Tuscia.

267
Humanitas-copertina

Reportage fotografici e molto altro, un viaggio ai confini del mondo in uno dei Palazzi più eleganti della Tuscia, sabato 13 aprile al Palazzo Monaldeschi di Lubriano – la suggestiva terrazza che si affaccia sulla valle dei Calanchi – andrà in scena “Humanitas – Viaggio sulle strade dell’Uomo”: un evento che mira a sensibilizzare i presenti sui valori umani e il rispetto del prossimo.

Tra i presenti, i rappresentanti di World Medical Aid di Tarquinia, la onlus che opera nelle zone colpite dal disagio in Italia e all’estero.

Un pomeriggio all’insegna della riscoperta dell’uomo e del mondo, il tutto attraverso un’inedita proiezione di reportage fotografici realizzati a partire dalla provincia di Viterbo fino ai confini del mondo: Istanbul, Marocco, Giordania, Nepal, Cossovo, Vietnam e Cambogia.

7 fotografi della Tuscia presenteranno i loro scatti accompagnati dai testi di poeti, attori e dei Civita Writers: il laboratorio di scrittura creativa nato nel 2017 con l’obbiettivo di raccontare il territorio e i suoi protagonisti. La mostra sarà accompagnata dalle note di Roberto Chiovelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui