Dal 4 all'11 settembre ripulitura dei siti con Soprintendenza e Gap

A Piansano torna la settimana dell’archeologia

106

PIANSANO – Dal 4 all’11 settembre 2021 nuova edizione a Piansano per la Settimana dell’Archeologia. Come ogni anno, il Gruppo Archeologico Piansano (GAP) organizza una settimana all’insegna della passione per la storia, l’archeologia e la valorizzazione del patrimonio culturale del territorio.

Per l’occasione, sono in programma attività di ripulitura dei siti archeologici presso l’area di Poggio del Cerro, alle quali possono partecipare sia i tesserati del Gruppo Archeologico Piansano sia quelli di tutti i gruppi archeologici d’Italia. Prevista anche per questa edizione la partecipazione attiva del Gruppo Archeologico Città di Tuscania, gemellato con quello di Piansano, che non farà mancare il suo prezioso supporto.

La Settimana dell’Archeologia è un’iniziativa realizzata in collaborazione con il Comune di Piansano, con direzione scientifica della dottoressa Biancalisa Corradini della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio dell’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale e della dottoressa Alessia Savi Scarponi.

“Come amministrazione comunale – dichiarano il sindaco Roseo Melaragni e la consigliera delegata alla cultura Aura Colelli – esprimiamo grande soddisfazione per un evento ormai consolidato, che nonostante le difficoltà di questi tempi e grazie alla determinazione del Gruppo Archeologico Piansano è stato possibile riproporre. La Settimana dell’Archeologia fa onore sia all’associazione stessa che al Comune, andando avanti insieme per la tutela e la valorizzazione del nostro territorio e del suo patrimonio storico e culturale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui