“A Tribute to Fabrizio De André”: grande successo di Danilo Rea a piazza San Lorenzo

182

Viterbo- Sono trascorsi più di vent’anni dalla scomparsa di Faber. Uno dei migliori pianisti di oggi, Danilo Rea, ha proposto il suo personale omaggio, in un’ interpretazione unica per piano solo. Moltissima gente nella serata dell’ 8 agosto, ad ascoltare il concerto a piazza San Lorenzo a Viterbo.

Ordine e distanziamento all’entrata e durante l’esibizione, inframmezzata da grandi applausi.

Prima dell’esibizione del pianista, il direttore organizzativo Glauco Almonte e il fondatore e direttore artistico Giancarlo Necciari sono intervenuti per spiegwre quanto, nonostante le molte difficoltà dovute all’emergenza, sia importante non lasciare morire la città e organizzare eventi coinvolgenti.

Il live emoziona e rappresenta un’occasione unica, per ascoltare la versione rinnovata, fresca e appassionante di brani celebri, rimasti nella storia della musica, dalla struggente “La canzone di Marinella” a “La canzone dell’amore perduto”, dalla progonda ” Via del campo” alle famosissime ” Il Pescatore” e “Bocca di rosa”.

Nel corso della bella serata, è stato anche invitato a salire sul palco Manfredi Genova, ospite speciale, che ha consegnato a Danilo Rea il Premio Jazzup festival 2020, offerto da uno dei main sponsor del festival, il Civico Zero Resort.

Il pubblico ha molto gradito lo spettacolo.

Il tributo ha arricchito la struttura musicale delle canzoni di arrangiamenti inediti, spaziando dal jazz alla classica, dal gospel alla ballad.

Danilo Rea è riuscito ad attirare l’attenzione degli ascoltatori soprattutto grazie alla grande versatilità e all’apertura musicale, nonostante la mancanza delle parole dei testi potesse inizialmente lasciare perplessi.

Le note delle canzoni di Faber hanno affascinato ed emozionato il pubblico presente in piazza, in una cornice unica e suggestiva. Fra la maestosità del Palazzo Papale e la bellezza del Duomo, le note di Faber si sono diffuse a rendere magica la calda serata viterbese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui