Riceviamo e pubblichiamo

Abbattimento rette asilo nido, Sberna: “Ottenuto un contributo regionale di 60mila euro”

91
Antonella Sberna
L'assessore Antonella Sberna
Abbattimento rette asili nido comunali e convenzionati, il Comune di Viterbo ha ottenuto un contributo regionale di 60mila euro. A comunicarlo è l’assessore ai servizi sociali e alle politiche per la famiglia Antonella Sberna, che spiega: “Un contributo che arriva a seguito della partecipazione da parte del Comune all’avviso pubblico emanato dalla Regione Lazio. Una procedura portata avanti dagli uffici del settore servizi sociali nel pieno dell’emergenza Covid e che ringrazio per il costante lavoro.
Un ulteriore segnale di attenzione verso i più piccoli e una opportunità per le famiglie che scelgono per i loro figli il servizio di asilo nido anche per conciliare lavoro e famiglia. Soprattutto in un anno come questo, sapere di poter contare su un ulteriore sostegno per il pagamento della retta, credo sia un aiuto importante per tutte le famiglie.
Ad oggi è ancora aperto l’avviso pubblico per l’iscrizione all’anno educativo 2020/2021 – aggiunge ancora l’assessore Sberna -. Dopo il 22 settembre, data fissata per la scadenza dei termini, e a seguito della pubblicazione della relativa graduatoria con l’elenco completo dei piccoli utenti, potremo determinare e quantificare la quota esatta che ogni famiglia andrà a risparmiare per quest’anno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui