Acqua di Nepi a rischio di batteri, individuato lotto contaminato

738

La famosa Acqua di Nepi è a rischio batteri. Lo comunica in una nota di richiamo, pubblicata in data odierna, il Ministero della Salute.

Il lotto di produzione interessato è l’N9183A e sarebbe a rischio microbiologico perché contenente Coliformi, una tipologia di batteri idrici.

Si tratta di bottiglie in vetro a rendere da un litro con termine minimo di conservazione fissato al primo luglio 2021, pertanto chi fosse in possesso di tale lotto, farebbe bene a riconsegnarlo all’azienda Acqua di Nepi S.P.A. o al punto vendita dove ha acquistato la bevanda.

 

i

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui