Acquapendente, nuova stagione per il Teatro Boni: inaugura Tiziana Foschi

Domenica 13 ottobre il tradizionale evento di apertura condotto da Tiziana Foschi

teatro

Il Teatro Boni di Acquapendente, con direzione artistica di Sandro Nardi, è pronto per una nuova stagione, attraverso cui confermarsi come uno dei più interessanti e attraenti teatri della Tuscia e non solo.

La presentazione del cartellone di spettacoli 2019-20 si terrà domenica 13 ottobre alle ore 17.30 (ingresso libero) e, come avvenuto nelle passate edizioni, sarà un vero e proprio evento, condotto da Tiziana Foschi, che vedrà la partecipazione di vari artisti che nel corso della stagione si susseguiranno sul palcoscenico del teatro aquesiano.

Attraverso una serie di “Voli pindarici” (questo è il tema della nuova stagione), il Teatro Boni vuole proiettarsi in un mondo irreale, creativo, dunque a sé stante, dove il reale si mescola all’irreale, al dramma,  alla comicità e alla poesia. Il teatro come distacco dalla realtà che riesce a trasportare lo spettatore in un mondo parallelo,  per fargli  raggiungere un mondo fantastico e immaginario ma a volte “più reale del reale”, vivendo una pura e libera divagazione capace di rigenerare.

Il Teatro Boni – spiega Sandro Nardi – ha una mission, quella di farvi cullare da mondi colorati e conditi da dolci evasioni, per distaccarvi dai vostri pensieri quotidiani facendovi approdare in un mondo fatto di emozioni, sogni e aspirazioni. Come diceva il grande Pindaro, poeta lirico greco, ‘Non ogni verità è bene che sveli sicura il suo volto; e spesso il silenzio è per l’uomo il miglior proposito’

Per informazioni: www.teatroboni.it – 0763.733174 – 334.1615504

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui