Addio a Pippi D’Angelo, stimato docente e politico viterbese

128

Viterbo – Ci ha lasciati Giuseppe D’Angelo, detto Pippi, stimato insegnante di educazione fisica al Paolo Savi per tanti anni e politico viterbese.

È stato assessore alla Cultura, quando Marcello Meroi era sindaco, poi fu consigliere comunale e provinciale. Organizzò anche il Festival del Mimo a Viterbo, che ebbe molto successo.

Ha portato sempre avanti i suoi ideali politici con impegno, coraggio e convinzione. Un uomo deciso, socievole e determinato.

Con lui se ne va un uomo importante della storica Destra viterbese.
Quando fu eletto sindaco Giancarlo Gabbianelli, Giuseppe D’Angelo si candidò nella lista di Ferdinando Signorelli, con il quale erano molto amici.

I funerali si terranno venerdì 22 aprile, alle ore 10, al santuario della Madonna della Quercia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui