Dal 15, il parcheggio più grande del centro storico tornerà libero

Addio Mercato, oggi l’ultimo giorno degli ambulanti al Sacrario

792

Dopo 20 anni di attesa, dal prossimo sabato il parcheggio del sacrario tornerà libero e pronto per accogliere cittadini e turisti, liberandosi del mercato che sarà invece spostato (dal 15 fino a gennaio 2021) nel quartiere Carmine.

La decisione nasce per accogliere le richieste di molti commercianti e cittadini che vorrebbero una città più turistica e con maggiori posti auto a disposizione. Una città disposta a cambiare per provare a crescere e rinvigorirsi.

Da non sottovalutare come questa operazione potrà rimpinguare le casse Comunali, un gettito extra pari ad alcune decine di migliaia di euro l’anno, fondi che potranno essere reinvestiti nel centro storico cittadino, che chiede ossigeno.

Nonostante le critiche di alcuni degli ambulanti, lo spostamento – dicono dalla maggioranza – sarà alla fine ben accetto, perché il Carmine è un quartiere altamente popolato, a ridosso delle mura e urbanisticamente adatto per accogliere un mercato (strade larghe e posti auto a disposizione). Anche nella nuova area c’è chi vede lo spostamento di buon grado, certo che potrà rinvigorire l’area senza creare intoppi.

La critica più dura, tuttavia, è arrivata dalla minoranza, bastian contrario verso ogni decisione presa dall’amministrazione. Giusta o sbagliata che sia.

Quello che è sicuro, è che questo “esperimento”, come è stato definito, era da troppo tempo atteso e solo al termine dei 6 mesi stabiliti potranno davvero essere tirate le somme.

Intanto, c’è chi addirittura scommette che gli ambulanti, a gennaio, non vorranno più spostarsi dalla nuova location.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui