Adesso non basta nemmeno l’Italia a colori. C’è chi invoca il lockdown totale!

149

Lui, il talebano delle restrizioni e dei divieti alla faccia della crisi economica che sta mettendo ko il paese, è convinto di avere la miracolosa ricetta in tasca. Per vincere il Covid che non arretra, e la sua temibile variante inglese, occorre tagliare la testa al toro: non basta l’Italia a colori, ci vuole da subito un lockdown totale e generalizzato di almeno un mese, che favorisca e sospinga la campagna vaccinale. Chi parla, sollecitando il governo ad abbracciare la linea dura costi quel che costi, è il consulente del Ministero della Salute Walter Ricciardi, secondo il quale la già severa suddivisione in zone sarebbe un brodino insipido che al virus fa soltanto il solletico. Noi non sappiamo se abbia ragione il rinomato professore o Conte (e compagnia bella) e la sua tavolozza a colori. Sappiamo solo che, oltre alla battaglia contro il Coronavirus c’è un altra battaglia da fare che invece non si fa: risollevare il bel paese dal disastro economico e sociale in cui è piombato, che ha travolto intere categorie produttive e aumentato la povertà in misura preoccupante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui