Al Rocchi arriva il Catanzaro. Numeri e curiosità del match

277
viterbese

Domani è tempo di tornare al Rocchi per la Viterbese di mister Giovanni Lopez, reduce dal “furto” di Catania. Nella città dei Papi arriva la capolista Catanzaro, in una sfida importante sia per la classifica che per il morale. Calcio d’inizio alle ore 15.

Sono 4 i precedenti fra Viterbese e Catanzaro giocati al Rocchi.

Bilancio che sorride ai laziali, perché hanno vinto in tre occasioni mentre nell’ultimo incrocio il match finì in parità. Per il Catanzaro un tabù da sfatare, ma attenzione perché i giallorossi sono primi in classifica e arrivano a Viterbo dopo la netta vittoria casalinga contro la Sicula Leonzio (3-1).

3 dicembre 1995: Viterbese che vinse in rimonta 2 a 1 con una rete di Cozzella su rigore al 90’, dopo le reti di Di Baia e Balducci.

22 settembre 1996: Come l’anno prima Catanzaro che passò in vantaggio con l’autorete di Perna, ma Viterbese che ribaltò la situazione in tredici minuti con le reti di Balducci, Foschi e Pazzaglia, prima del definitivo 3 a 2 di Polidori.

28 settembre 2003: Catanzaro che fu promosso in B, ma al Rocchi la Viterbese si impose 2 a 0 con le reti di Santoruvo e Martinetti.

14 aprile 2019: Doppio vantaggio per gli ospiti grazie a Fischnaller e D’Ursi, prima della rimonta targata Polidori (su calcio di rigore) e Atanasov. Tre espulsi durante la gara: Rinaldi per i locali, Maita e Signorini per i calabresi.

CATANZARO IN TRASFERTA 2019/2020

3 partite giocate
1 vittoria (Monopoli)
1 pareggio (Bisceglie)
1 sconfitta (Salernitana nel secondo turno di coppa Italia)
3 goal fatti
4 goal subiti

IL MISTER DEI GIALLOROSSI

Gaetano Auteri ha già incrociato la Viterbese in 7 occasioni da allenatore, con un bilancio di tre vittorie (Catanzaro, Crotone e Avellino), una sconfitta (Martina) e tre pareggi (Catanzaro, Martina e Crotone).

Nessun precedente fra i tecnici Giovanni Lopez e Gaetano Auteri.

L’ARBITRO DEL MATCH

Sarà il comasco Andrea Colombo, coadiuvato dal duo Andrea Micaroni di Chieti e Davide Stringini di Avezzano, a dirigere il match del Rocchi.

In serie C ha diretto 33 gare, estraendo 133 cartellini gialli, 5 rossi e assegnando 12 calci di rigore.

Con la Viterbese sono due i precedenti. Un successo, datato 30 agosto 2017 in Coppa Italia di Serie C in occasione di Arzachena – Viterbese (0-3) e una sconfitta nello scorso campionato (6 novembre 2018) al Rocchi per Viterbese – Sicula Leonzio (1-2).

Con i giallo-rossi, Colombo ha un solo precedente che risale al 20 gennaio 2019, in occasione di Catanzaro – Rende, che si chiuse con il netto successo (3-0) dei locali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui