Quattro serate che abbracciano i due weekend del 1-2 e 7-8 agosto, tra cibo e tanti concerti che si svolgeranno tra il borgo di Torre Alfina e Acquapendente

Al via dal Castello di Torre Alfina la 16esima edizione del Tuscia Blues Festival

546

È partita ieri sera la 16esima edizione del Tuscia Blues Festival, inaugurato nel 2005.

Quattro serate che abbracciano i due weekend del 1-2 e 7-8 agosto, tra cibo e tanti concerti che si svolgeranno tra il borgo di Torre Alfina e Acquapendente.

Il festival dedicato alla musica blues si è aperto alle 19:30 di ieri nella splendida cornice del Castello di Torre Alfina, nel giardino esterno, con un aperitivo di benvenuto e il concerto acustico con il duo di Fulvio Tomaino e Luca Casagrande; a seguire, alle 21, l’appuntamento con “Guitare mon amour”.

Questa sera si replica nella stessa location. Alle 19:30 con Fulvio Tomaino e Luca Casagrande, per poi proseguire dalle 21 con “The Mojo Workers”, alle 22.45 con “Torre Alfina Blues Band” e alle 23 con una “jam session” tra gli artisti presenti.

Il prossimo fine settimana la musica si sposta a Acquapendente: sabato 7 agosto suonerà “La Grande Band”, mentre domenica 8 “Lello Panico & The Soul Warriors”.

Entrambi i concerti si terranno a partire dalle 21:30 in Piazza Girolamo Fabrizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui