Si parte il 16 ottobre con l'Orchestra MuSa classica dell’Università Sapienza di Roma. I concerti proseguiranno ogni sabato fino al 21 maggio

Al via la stagione concertistica dell’Università della Tuscia: 27 gli appuntamenti in programma

88
Il direttore artistico Franco Carlo Ricci e il Rettore Unitus Stefano Ubertini

Al via la stagione concertistica pubblica 2021-2022 dell’Università della Tuscia. 27 gli appuntamenti in programma, che accompagneranno il pubblico dal 16 ottobre al 21 maggio, ogni sabato.

Questa mattina il Rettore dell’Unitus Stefano Ubertini e il direttore artistico e fondatore dell’evento, il prof. Franco Carlo Ricci, hanno parlato della 17esima edizione dell’iniziativa, che verrà inaugurata questo sabato con con l’Orchestra MuSa classica dell’Università Sapienza di Roma.

“Quest’anno torniamo in presenza – ha dichiarato il Rettore Ubertini in apertura – sebbene lo scorso anno l’attività non si sia fermata grazie allo streaming, che ci ha permesso di dare continuità. L’università ha la responsabilità di organizzare eventi di questo tipo, che incentivino la musica e ogni forma di arte”.

Il direttore artistico Ricci ha fornito dettagli in più sulla programmazione. “Ci saranno in totale 27 concerti, – ha spiegato – 4 affidati ad orchestre o cori, 15 a gruppi cameristici e 8 a pianisti. Anche quest’anno abbiamo puntato molto sui giovani e collaborato con enti di fama internazionale”. Non mancheranno poi gli artisti locali, come lo spettacolo della violinista Liliana Bernardi.

Ricci di seguito ha rivolto ai giovani e agli studenti l’invito a prendere parte ad iniziative che promuovono l’arte in tutte le sue forme. “Non è vero che andando a teatro, ai concerti e alle mostre si perde tempo, – ha sottolineato – ma si acquista tempo”.

Il prezzo dei biglietti per assistere ai concerti resta invariato rispetto alla precedente edizione: 9 euro l’intero, 5 il ridotto per personale docente e amministrativo delle università e gli studenti delle università, dei conservatori e delle scuole secondarie.

Per maggiori informazioni: Francesco Della Rosa. Tel. 0761.357.937; 348.793.1782. E-mail: delrosa@unitus.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui