Focolaio nella residenza per anziani di Bagnoregio, al via la ricostruzione della catena di contatti di tutti i positivi

Alla Casa di Riposo San Raffaele Arcangelo contagiati 21 ospiti e 8 operatori sanitari

114
Focolaio alla Casa di Riposo San Raffaele Arcangelo di Bagnoregio: al momento risultano 21 contagi tra gli ospiti e 8 tra i membri dello staff. A darne notizia è il primo cittadino Luca Profili, dopo che il 23 ottobre erano partiti i test all’interno della struttura per verificare l’eventuale presenza di casi positivi al Covid-19.
Ora i risultati dello screening sono tutt’altro che confortanti. “Purtroppo sono stati riscontrati 21 casi di positività tra gli ospiti della Casa di Riposo San Raffaele Arcangelo – scrive il sindaco di Bagnoregio Profili – non presentano sintomi in questo momento”.
I casi tra gli anziani ospiti si aggiungono agli altri otto riscontrati tra gli operatori sanitari e comunicati dall’amministrazione comunale già nella mattinata di ieri.
“Stiamo eseguendo un tracciamento dei contatti di tutti gli ospiti e delle operatrici per evitare che questa situazione possa diventare ancora più grave – spiega Profili – saranno effettuati tamponi per tutti coloro che sono venuto a contatto con i casi positivi”.
Infine, il monito ai bagnoresi. “Serve un paese e dei cittadini uniti, buon senso e grande responsabilità di tutti, nessuno escluso. Vi aggiornerò su eventuali altri provvedimenti che verranno presi nelle prossime ore”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui