Questa mattina si sono svolti i funerali del 25enne precipitato dal quarto piano del palazzo in via Friuli giovedì

Alla Chiesa del Paradiso l’ultimo saluto a Davide

195

Alla Chiesa del Paradiso l’ultimo saluto a D.M., il venticinquenne che giovedì scorso ha perso la vita dopo essere precipitato dal suo appartamento situato al quarto piano del palazzo di via Friuli, nel quartiere Ellera, a Viterbo.

Inutile il trasferimento nell’ospedale del capoluogo di Belcolle nella tarda mattinata, dato che le sue condizioni si erano rivelate sin dal principio troppo gravi.

Profonda commozione questa mattina nella Chiesa di Santa Maria del Paradiso, dove a partire dalle dieci si sono svolti i funerali del giovane.

Ad accompagnare la cerimonia i genitori e il fratello, parenti, amici, conoscenti, addolorati e uniti in un abbraccio simbolico per doversi trovare a dire addio ad un’altra giovane vita spezzata troppo presto.

Una notizia che ha sconvolto l’intera comunità del Viterbese, dopo che, appena pochi giorni prima, era stato registrato un altro suicidio di un ragazzo ventenne a Piansano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui