Alla Fiera di Santa Rosa… solo l’anguilla marinata di Innocenzo si salva!

Per una festa così importante, Viterbo dovrebbe "addobbarsi" di ben altri banchi, di ben altre merci, di oggettistica che possa attirare gli amanti del bello, insomma tutto tranne questa sequela di "mutande, calzini e tute!”

1167

sagginiLa Fiera del 4 settembre è un avvenimento importante per Viterbo e per i viterbesi. Ho scritto un articolo nel quale lamento la monotonia di questa manifestazione rispetto a quella dei tempi passati. Una mia amica di Facebook si lamenta e mi scrive: “Un tempo, come giustamente hai ricordato tu, la Fiera aveva un sapore diverso, personaggi caratteristici, allegria tra le bancarelle con prezzi  “abbordabili”, non come oggi che fare acquisti non è certo un affare! Per una festa così importante, Viterbo dovrebbe “addobbarsi” di ben altri banchi, di ben altre merci, di oggettistica che possa attirare gli amanti del bello, insomma tutto tranne questa sequela di “mutande, calzini e tute!”

Un altro amico mi scrive: “Il mercatino di S Rosa è sempre bello. Peccato però che sono sempre gli stessi, e la merce costa come al negozio, mentre nei tempi passati ci si andava per trovare cose particolari e a poco prezzo.” Un’altra amica scrive: “Sembra di stare in Tunisia….sempre meno gli ambulanti nostrani”. Come potete vedere tra i commenti si registra la noia e l’inadeguatezza di questo mercatino, che non soddisfa più le aspettative della gente. Per esempio, abbiamo mai provato a chiamare gli Ambulanti di Forte dei Marmi, che sono boutique a cielo aperto e che ogni volta che vengono qui mietono affari?  Oppure invitiamo noi altri ambulanti che reputiamo all’altezza di una bella Fiera, e lasciamo a casa tutti gli altri. Unica nota positiva del mio giro pomeridiano di ieri, è la presenza in Via Matteotti della bancarella di Innocenzo, che aveva sempre la fila per comperare la sua specialità dell’anguilla marinata, preparata con l’antica ricetta tramandata dal padre. Una vera ricercatezza alimentare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui