“Amatevi gli uni gli altri come io vi ho amati!”

Molte domande sorgono nella testa dell'uomo che crede nel Cristo: "Che cosa è successo di Gesù? Ritornerà? Come incontrarlo? Che cosa fare adesso? 

129

Dal Vangelo secondo Giovanni

Gv 13, 31-33. 34-35

“Quando Giuda fu uscito [dal cenacolo], Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito.
Figlioli, ancora per poco sono con voi. Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri. Come io ho amato voi, così amatevi anche voi gli uni gli altri.
Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli: se avete amore gli uni per gli altri»”.

Il vangelo di oggi, molto breve, ci trasmette il testamento di Gesù diretto ai suoi discepoli ma nello stesso tempo  diretto ai numerosi credenti che succederanno a loro.

Molte domande sorgono nella testa dell’uomo che crede nel Cristo: “Che cosa è successo di Gesù? Ritornerà? Come incontrarlo? Che cosa fare adesso?

Ed infine ecco la vera risposta, la fede che parla: “Amatevi gli uni gli altri come io vi ho amati”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui