Elezioni comunali, per vincere su Palombini scende in campo Fontanella

Colpo di scena nelle elezioni comunali di Amatrice dove Massimo Bufacchi si ritira e lascia Antonio Fontanella a sfidare l’uscente Filippo Palombini

1246

Colpo di scena nelle elezioni comunali di Amatrice dove Massimo Bufacchi si ritira e lascia Antonio Fontanella a sfidare l’uscente Filippo Palombini.

Dopo l’invito rivolto a Palombini nei giorni scorsi da parte di Bufacchi per trovare insieme un candidato unitario e il rifiuto del facente funzioni, sembrava ormai che i due contendenti fossero avviati ad affrontarsi in campagna elettorale.

Ecco invece, in dirittura d’arrivo, spuntare il nome di Antonio Fontanella, già sindaco di Amatrice per due mandati dal 1995 al 2004 e stimata figura nella realtà Amatriciana. Il candidato si presenterà alle elezioni con una lista variegata, composta tanto da giovani leve quanto da figure con già alle spalle esperienze amministrative.

Tra questi Luigi Nardi che nel 2009 sfidò Sergio Pirozzi alla carica di sindaco per poi sedere in consiglio comunale; Piegiuseppe Monforte già vicesindaco con Pirozzi dal 2009 al 2014 e poi assessore per un anno nella consiliatura successiva; Giambattista Paganelli consigliere dal 1995 al 1999 e poi assessore dal 2009 al 2014; Alberto Valeri assessore nel 1995 nella prima giunta Fontanella.

Filippo Palombini, invece, non potrà contare su nessun consigliere di maggioranza uscente. Nessuno di loro ha deciso infatti di ricandidarsi ad eccezione di Federico Capriotti,  consigliere per dieci anni nella lista di Sergio Pirozzi. L’ex consigliere, qualche settimana fa aveva preso le distanze da Palombini dopo i suoi attacchi al vetriolo nei confronti dell’ex sindaco per poi decidere di correre per Fontanella, con il quale si candida anche il consigliere di minoranza uscente Stefano Pompei.

A correre per Palombini ci sarà invece Luca Poli, in minoranza nella consiliatura che volge al termine, mentre gli attuali assessori Azelio Marsicola e Valeria Lettera non saranno della partita.

E Massimo Bufacchi? Per lui probabilmente ci sarà un incarico da assessore in caso di vittoria da parte di Fontanella.

A leggere i nomi della lista che sfiderà Palombini, pare che la volontà di Bufacchi di costruire una squadra unitaria che potesse andare oltre le antiche divisioni sia stata recepita dall’ex sindaco che scende di nuovo in campo.

L’ultima parola spetta ora ai cittadini di Amatrice.

 

LISTA RICOSTRUIAMO INSIEME
Candidato Sindaco: Antonio Fontanella
Candidati consiglieri:
Luigi Nardi
Giambattista Paganelli
Alberto Valeri
Alessandro Di Marco
Enrico Maria Marini
Piergiuseppe Monteforte
Roberto Guerra
Alessio Serafini
Federico Capriotti
Stefano Pompei.

LISTA PER AMATRICE E LE SUE FRAZIONI, PALOMBINI SINDACO
Candidato Sindaco: Filippo Palombini
Candidati consiglieri:
Sabina Saviani
Marta Capanna
Francesca Mileto
Emma Solipaca
Roberto Serafini
Giorgio Cortellesi
Alessio Di Fabio
Giovanni Leonetti
Roberto Guerra detto Bibbi
Luca Poli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui