Anche in Italia sbarca la serata Covid free, sulle orme delle capitali europee

Il 5 Giugno 2021 è una data importante per l'Italia. Al Frabrique di Milano e al Praja di Gallipoli i primi due esperimenti italiani.

161
praja gallipoli

Dopo Barcellona, Amsterdam e Liverpool, la serata Covid free prende vita anche nel belpaese. Nessun distanziamento sociale ma solo l’obbligo della mascherina nelle due serate.

FABRIQUE MILANO
Il Frabrique di Milano, noto locale famoso tra i giovani di tutta Italia.

Le serate si terranno in due veri e propri templi del divertimento: il Frabrique di Milano e il Praja di Gallipoli. Nello stesso giorno. Perciò, sì alla mascherina, no al distanziamento: ma solo se si risulta vaccinati o negativi nelle 48 ore precedenti, muniti di Covid Pass.

In foto il Praja di Gallipoli in Puglia, durante le serate estive.

L’Associazione dei Gestori delle discoteche mette a disposizione della campagna vaccinale i propri spazi, col fine di accelerare sui vaccini e arrivare a vaccinare i più giovani. Ciò vorrebbe dire una quasi totale riapertura di locali all’aperto, ma anche al chiuso. Non scordiamoci infatti che le discoteche al chiuso hanno perso un’intera stagione di profitti e chi riaprirà non potrà reggerne un’altra completamente in bianco. Per Maurizio Pasca, Presidente della Silb-Fipe, sindacato dei Gestori delle discoteche: “Serviranno gazebo, spazi esterni, ma se il Governo lo ritenesse opportuno nel potremmo discutere.  L’obiettivo è arrivare a discoteche Covid-free, così che 2800 locali  al chiuso e numerosi spazi all’aperto di tutta Italia tornino a lavorare dopo mesi di stop.

Il primo esperimento italiano nel settore, arrivato dopo quelli effettuati dalle capitali europee, che hanno dato esito positivo. Se arriverà alle medesime conlusioni, segnerà il via alla movida estiva italiana. Le modalità sono quelle già viste in Spagna, Inghilterra e Olanda: si deve essere vaccinati o negativi nelle 48 ore precedenti, tampone rapido prima e dopo e tampone a 15 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui