Anche tanti viterbesi a piazza San Pietro per l’Incontro Mondiale con le Famiglie

115

Si è svolto in Vaticano l’Incontro mondiale delle famiglie , giunto alla decima edizione, alla presenza del Papa per riflettere sul tema “L’amore familiare: vocazione e via di santità”.

L’appuntamento è durato dal 22 al 26 giugno. Un avvenimento che ha presentato una formula inedita, caratterizzata da una dimensione “multicentrica e diffusa”.
Roma è stata la sede principale ma, negli stessi giorni, molte diocesi hanno promosso incontri locali per le proprie famiglie e per le comunità. Un appuntamento importante, seguito anche da molti viterbesi, che erano a piazza San Pietro, programmato nel sesto anniversario di Amoris Laetitia e a quattro anni da Gaudete et Exsultate.


Ecco alcuni numeri dell’evento:
duemila invitati, oltre 170 delegazioni provenienti da 120 Paesi.
All’apertura c’è stato il Festival condotto da Amadeus in Aula Paolo VI con la moglie Giovanna; dal 23 al 25 il convegno teologico-pastorale. Sabato 25 nel pomeriggio è stata celebrata la Messa in piazza San Pietro con il Papa, domenica 26 l’Angelus. Presenti anche alcune famiglie ucraine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui