Anziana muore in casa, figlia e nipote positivi al tampone

71
Tampone Coronavirus

Tra i 14 nuovi casi accertati nel viterbese ci sono una donna e il rispettivo figlio, i  due, cittadini di Tessennano, sono stati sottoposti al tampone per il Covid-19 a seguito della morte della madre della donna, avvenuta venerdì.

L’anziana, una 75enne molto conosciuta nel paese, era morta in casa lo scorso weekend dopo aver manifestato sintomi influenzali. Quando i sanitari, chiamati dopo l’ennesima ricaduta delle sue condizioni, sono arrivati in casa non hanno potuto fare altro che confermare il decesso.

Ufficialmente le autorità hanno detto che la morte della 75enne sarebbe avvenuta per via di un infarto, versione confermata anche dal sindaco Ermanno Nicolai. Nonostante i sintomi da coronavirus, non è stato effettutato nessun tampone sull’anziana morta, bensì sono stati effettuati su alcuni suoi famigliari.

Sono così risultati positiva la figlia e uno dei due nipoti, l’altro nipote (che tra l’altro è anche consigliere comunale) è risultato negativo. Dovranno osservare l’isolamento domiciliare.

Ora la Asl dovrà cercare di capire come i due abbiano contratto il virus e soprattutto come il virus sia arrivato a Tessennano, nella speranza di spezzare la catena di contagio. Servirà ricostruire tutti i contatti che la famiglia dell’anziana ha avuto in questi giorni, tenendo ben presente i giorni di incubazione del coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui