Aquilanti, vertenza sindacale: oggi alle 15 il tavolo con Cgil-Cisl-Uil

Oggi alle 15 Elvira Fatiganti (Uil), Donatella Ajala (Cgil), Aldo Pascucci (Cisl) siederanno al tavolo con Aquilanti spa, nella sede dell'azienda.

365
aquilanti

Oggi alle 15 Elvira Fatiganti (Uil), Donatella Ajala (Cgil), Aldo Pascucci (Cisl) siederanno al tavolo con Aquilanti spa, nella sede dell’azienda.

La nota società viterbese del settore termo-sanitario ha richiesto l’avvio della procedura di concordato innanzi il tribunale di Viterbo. Per quanto riguarda il punto vendita di Viterbo, nell’ipotesi in fase di elaborazione con i sindacati, non è previsto alcun licenziamento ma potrebbe essere chiesta una cassa integrazione a rotazione per alcuni lavoratori appartenenti a delle aree specifiche aziendali.

Nell’ottica di conclusione della procedura e rilancio dell’azienda, sono state individuate due figure manageriali di elevato profilo che supporteranno l’amministratore unico Stefano Albrizio, nominato nel mese di dicembre 2018.

L’obiettivo è quello di avere un supporto qualificato sia per la gestione del concordato sia per rilanciare ed implementare l’attività commerciale, avviata da oltre 60 anni, concentrando gli sforzi su un minor novero di punti vendita, che verranno potenziati nell’organico e migliorati come qualità del servizio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui