Il sindaco, in attesa che il governo ed il ministro Azzolina prendano posizione, decide di sospendere la didattica in presenza

Arena fa da sè: a Viterbo scuole chiuse dal 2 novembre

172
Giovanni Arena
Il sindaco Giovanni Arena
Dal 2 novembre al 24 novembre 2020, salvo ulteriori disposizioni, sospensione dell’attività didattica in presenza per le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado presenti sul territorio comunale, lasciando discrezionalità ai dirigenti di consentire l’eventuale accesso alle aule agli insegnanti e al personale scolastico. Questo quanto disposto dal sindaco Giovanni Maria Arena con apposita ordinanza (n. 92 del 31 ottobre 2020), firmata nella tarda mattinata di oggi. “Ho ritenuto necessario procedere con la chiusura delle scuole superiori – ha spiegato il sindaco Arena -. Gli ultimi rapporti di monitoraggio dell’emergenza epidemiologia da COVID-19 nel territorio comunale confermano una  maggiore  circolazione  virale,  con  un  incremento  costante  di  contagi. Comprendo i problemi organizzativi dei genitori, ma è prioritario tutelare la salute dei ragazzi e di tutti noi. Nei prossimi giorni valuterò se adottare lo stesso provvedimento anche per le scuole dell’obbligo. Infine una raccomandazione agli studenti interessati affinché osservino il rispetto delle norme anti Covid.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui