La prossima settimana nuovo incontro con Prefetto e Asl sulla situazione dei contagi

Arena su riunione in Prefettura: “Per ora no a ulteriori restrizioni anti Covid, sì a monitoraggio costante”

105
giovanni arena

“Per il momento non è stata ravvisata la necessità di mettere in campo ulteriori provvedimenti” dichiara il sindaco Giovanni Arena.

Nell’incontro con il prefetto Giovanni Bruno e il direttore generale Asl Daniela Donetti “abbiamo preso atto della situazione e noi sindaci ci siamo impegnati a fare maggiore prevenzione e più controlli”.

Presenti i primi cittadini dei comuni di Civita Castellana, Nepi, Vetralla e Ronciglione. Paesi in cui si sono registrati diversi casi di contagio.

“Teniamo sotto controllo la situazione e ci siamo aggiornati alla prossima settimana per monitorare l’incremento costante dei contagi e, qualora si renda necessario, mettere in atto le opportune contromisure e ulteriori restrizioni”.

Da qui al prossimo incontro “cerchiamo di porre l’accento sulla comunicazione e sulla sensibilizzazione. La Asl, a tale proposito, ha già preparato degli opuscoli da distribuire”.

“Se non entriamo tutti nell’ordine di idee che bisogna rispettare i provvedimenti già in atto – indossare le mascherine e rispettare le distanze – le sanzioni e le imposizioni possono servire fino a un certo punto”.

Il sindaco punta più sul comunicare e sensibilizzare i cittadini sulle conseguenze che derivano dall’inosservanza dei provvedimenti.

“Capisco che può essere fastidiosa ma – ammonisce Arena – meglio indossare la mascherina che sentirsi male e finire in ospedale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui