Aria di festa a Viterbo fra concerti, beneficenza, cene e luminarie!

Atmosfera luminosa di Natale nella Città dei Papi, sempre più ricca di suoni e colori

442

Atmosfera luminosa di Natale nella Città dei Papi, sempre più ricca di suoni e colori. Il 21 dicembre 2019, presso il teatro dell’Unione, alle 18,30, ci sarà il Concerto natalizio di beneficenza a favore di AVIS e Croce Rossa Italiana, in collaborazione con la Polizia di Stato e Questura di Viterbo. Bisogna ricordare che la Banda musicale della Polizia di Stato, diretta dal M° Roberto Granata, è tra le migliori orchestre di fiati a livello nazionale e internazionale.
Per prenotazioni e informazioni: Segreteria Avis (lun-ven: 7.30-12.30)
Via E. Fermi, 15 – Piano 0 – Stanza 005 . Tel. 0761/237371 (Cittadella della Salute).

Lunedì 23 dicembre, alle ore 21, ci sarà un altro concerto al teatro Unione, grazie alla collaborazione tra Associazione XXI Secolo, Comune di Viterbo e Atcl (associazione teatrale fra i comuni del Lazio). Un concerto ricco ed entusiasmante.
La musica incontra il Natale ed è magia: da Carol of the bells a Joy to the world, l’immancabile White Christmas e le dolci note di Adeste Fideles nelle trascrizioni per soli, coro e orchestra del M° Fabrizio Bastianini ma anche il funky dei Dirotta su Cuba e il pop classicheggiante.
Insieme all’ensemble vocale “Il Contrappunto”, un coro di 65 elementi, accompagnati dall’orchestra sinfonica EtruriÆnsemble composta da più di 40 elementi, si esibiranno anche il coro di voci bianche Contrappunto Kids che è magistralmente diretto da Barbara Bastianini e Gloria Cannone e il Maestro pianista Fabrizio Viti.
Nell’occasione, debutterà anche l’orchestra sinfonica giovanile Ars Nova, composta da circa 30 elementi, giovani musicisti viterbesi, diretta dai Giuseppe Maria Ceccarini e Luca Tomarchio.
La regia e la conduzione della serata è di Laura Antonini.
Le installazioni scenografiche saranno a cura dello Yarn Bombing di Viterbo.
Sul podio il direttore d’orchestra, M° Fabrizio Bastianini.

Inoltre, grazie alla Fondazione Carivit, ci sarà una rassegna di Concerti di Natale presso il Museo della Ceramica della Tuscia a Viterbo (Palazzo Brugiotti, in Via Cavour n. 67).

A Viterbo proseguirà anche Luminaria: il cielo è di tutti, fino al 12 Gennaio 2020 grazie a un progetto promosso da Cantieri d’Arte / Associazione Culturale Percorsi, in collaborazione con Algoritmo Festival. Con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Viterbo e con la partecipazione dei residenti e dei commercianti sia di Via Marconi che quartiere di San Faustino

Da non perdere inoltre il “MerCanino”, tre giorni dedicati ai quattrozampe, dal 20 all 22 Dicembre , agli Almadiani, a piazza del Sacrario, grazie a Ombretta Perlorca, in collaborazione con lo sportello diritti degli animali e la corsa dei Babbi Natale il 22 dicembre, dalle ore 10, da piazza del Plebiscito.

L’Ufficio Turistico di Viterbo – PromoTuscia propone inoltre a tutti un tour del centro storico, accompagnati dalla Dott.sa Roberta Ferrini.
L’ appuntamento è per domenica 22 Dicembre alle ore 10:30 di fronte l’Ufficio Turistico (in Piazza Martiri d’Ungheria).
Costo: € 8,00 – Gratis fino a 5 anni; minimo 10 partecipanti.
La prenotazione è obbligatoria entro le 19:00 del giorno precedente.
Per Info e prenotazioni: Tel. 0761 226427 – info@visit.viterbo.it

Fino al 7 febbraio 2020, continua la mostra “L’Era Glaciale” nella sala delle scuderie Alessandro IV di Palazzo dei Papi.

VASANELLO

La Luce della Pace, l’iniziativa Internazionale che prevede la distribuzione della Luce che arde nella basilica della Natività a Betlemme, sabato 21 dicembre, alle ore 16:00 giungerà fino al grazioso borgo di Vasanello

ACQUAPENDENTE

Ad Acquapendente va in scena la grande danza al Teatro Boni, domenica 22 dicembre 2019, alle ore 17.30, nell’ambito della stagione diretta da Sandro Nardi. Sarà in scena la compagnia Atacama con lo spettacolo “Il brutto anatroccolo“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui