Arrestato cittadino gambiano con un etto di marijuana, elevate anche diverse multe a chi non indossava la mascherina

93

I Carabinieri della Stazione di Orte, supportati dai Carabinieri della Compagnia di Civita Castellana, durante la notte hanno effettuato un mirato servizio di perquisizioni e  di controllo del territorio, con finalità di polizia di sicurezza e della prevenzione dei reati di criminalità diffusa con particolare riferimento ai furti in appartamento ed allo spaccio di droga.

Sono state controllate ed identificate decine di persone e numerosi esercizi pubblici. Nei pressi della stazione è stato fermato e controllato un cittadino del Gambia, che a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di quasi un etto di marijuana divisa in dosi ed è quindi stato dichiarato in arresto e tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Civita Castellana.

Due giovani, trovati in possesso di un grammo di droga a testa, sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori, mentre all’interno di un bar è stata denunciata una donna di origini africane per essersi rifiutata di fornire le sue generalità. Nello svolgimento del servizio, inoltre, è stato verificato il corretto utilizzo dei dispositivi di protezione per la diffusione del virus da parte dei cittadini e sono state elevate diverse sanzioni per l’inadempienza alle disposizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui