Arresto per spaccio: 29enne deteneva hashish, marijuana e cocaina

259

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato un 29enne del luogo, con precedenti, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare i Carabinieri della Stazione di Civitavecchia Porto, nel corso degli assidui servizi finalizzati al controllo del territorio nonché alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti durante un posto di controllo sulla statale Aurelia hanno fermato un’autovettura notando da subito che il conducente mostrava evidenti segni agitazione.

Tale particolare ha insospettito i militari che hanno approfondito l’attività trovando infatti il giovane in possesso di due dosi di cocaina, per un peso complessivo di 1,4 grammi.

A quel punto i militari si sono recati presso la sua abitazione dove, dopo una meticolosa perquisizione, hanno rinvenuto 3 grammi di marijuana e 1 di hashish, già suddivisi in dosi e abilmente occultati all’interno di un mobile. Le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro.

Al termine degli accertamenti il pusher è stato dichiarato in arresto e posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria alla misura degli arresti domiciliari per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

COMPAGNIA CARABINIERI DI CIVITAVECCHIA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui