Arriva a Nepi “Una Corte di Libri”, fiera della piccola e media editoria

149

Una Corte di Libri – fiera della piccola e media editoria è una manifestazione ideata e fortemente voluta dalla Mulph Edizioni, casa editrice fondata a Nepi e attiva da oltre vent’anni in collaborazione con l’Associazione Pro Loco Nepi. Specializzata in pubblicazioni di carattere musicale – metodi di solfeggio, partiture per bande – da qualche anno ha aperto il suo catalogo anche ad altri generi come la narrativa, la poesia e la saggistica.

L’intento degli organizzatori è quello di creare un evento che, essendo decisamente più “intimo e contenuto” rispetto ad altre manifestazioni sparse su tutto il territorio italiano, riuscirebbe a dare maggiore voce ai piccoli editori i quali avranno la possibilità di tessere relazioni più profonde con gli utenti finali del loro prodotto: i lettori.

Uno degli obiettivi che “Una Corte di Libri” si pone è quello di fortificare ed intensificare il rapporto tra autori, editori e lettori, tutti pezzi dello stesso puzzle molto spesso troppo distanti fra loro.

Le storie messe nero su bianco dagli autori delle case editrici partecipanti, prenderanno vita attraverso il susseguirsi di presentazioni dove si assisterà ad uno scambio di idee e opinioni su varie tematiche; da quelle più attuali e strettamente legate al nostro tessuto sociale come integrazione, parità dei diritti, violenza sulle donne, identità sessuale, fino ad arrivare a concetti più astratti come amicizia, amore e coraggio.

Com’è facilmente deducibile dal nome medesimo, la manifestazione si terrà presso la corte della favolosa Rocca dei Borgia, situata al centro del paese che la ospita, Nepi. Immersi nell’incantevole corte borgiana e contornati da bellezze di chiara fattura rinascimentale, chi parteciperà potrà godere di manifestazioni culturali di vario tipo: autori che presenteranno le loro opere, parlando delle proprie esperienze letterarie ed editoriali, conferenze, musica, degustazioni. Ampio spazio verrà dedicato alla letteratura per i più giovani, con spazi dedicati, laboratori e incontri per sensibilizzare i bambini sia alla lettura che alla scrittura.

Come prima edizione, gli organizzatori sperano in una riuscita che coinvolga il maggior numero di persone poiché il loro intento è quello di far divenire “Una Corte di Libri” una delle manifestazioni culturali dedicate al libro ed alla lettura, più interessanti e partecipate del Centro Italia.

Gianni Giuseppe Bannetta

Francesco Giuseppe Poeta

Simone Pifferi

Mulph Edizioni

unacortedilibri@mulph.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui