Arena: “Temperature inferiori alle medie stagionali, ho ritenuto opportuno autorizzare tale proroga. Il provvedimento include anche gli istituti scolastici”

Arriva l’ordinanza di Arena: “Prorogata l’accensione dei termosifoni nelle scuole”

116
È consentita l’accensione degli impianti termici cittadini fino a un massimo di dodici ore giornaliere a regime normale, dal 16 al 23 aprile 2021. Lo ha disposto il sindaco Giovanni Maria Arena con apposita ordinanza, firmata nel primo pomeriggio di oggi. Si tratta di una proroga al consueto periodo stagionale di accensione, ovvero quello che va dal 1 novembre al 15 aprile, per dodici ore giornaliere.
“Visto il perdurare delle temperature un po’ più basse rispetto alle medie stagionali – ha sottolineato il sindaco Arena – ho ritenuto opportuno consentire una deroga al termine indicato nella vigente normativa in materia, e prorogare di una settimana l’autorizzazione all’accensione degli impianti di riscaldamento negli edifici del nostro territorio comunale. La deroga riguarda ovviamente anche gli istituti scolastici, all’interno dei quali, in ottemperanza alle disposizioni antiCovid, si è costretti alla frequente apertura di finestre per consentire il necessario ricircolo dell’aria interna”.
La versione integrale dell’ordinanza (n. 23 del 14/4/2021) è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui