Asl Viterbo, Capolei: “Interrogazione per chiedere rinnovo contratto a infermieri e operatori sociosanitari”

251

Il 31 dicembre di quest’anno a decine di infermieri e operatori sociosanitari chiamati in servizio dalla Asl di Viterbo tra il 2020 e il 2021, in pieno periodo pandemico, scadrà il contratto di lavoro, e allo stato attuale non sono previsti rinnovi, o proroghe finalizzate all’assunzione.

Per questo motivo, in collaborazione con un sindacato di settore, abbiamo presentato un’interrogazione in Consiglio regionale del Lazio per impegnare la Giunta a intervenire al fine di garantire a questi lavoratori qualificati la continuità lavorativa.

Ci batteremo per tutelarli perché, in caso di mancato rinnovo del contratto, oltre al danno economico per le numerose famiglie interessate, verrebbero indebolite le strutture sanitarie del viterbese e verrebbe abbassata la qualità dei servizi sanitari offerti ai cittadini.

Fabio Capolei, Consigliere regionale del Lazio
Vicepresidente commissione Sanità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui