Atletica, Bargagli scalda i motorti in vista dei campionati italiani

In gara anche alcuni giovanissimi dell'Atletica Alto Lazio che si sono cimentati nella prova dei 200m conseguendo i nuovi records personali, come nel caso di Jo Canta che ha corso in 24"39, Andrea Panza 25"10 ed Irene Anselmi con 27"41.

206

Sabato 1 e domenica 2 giugno si è tornati a gareggiare nello splendido impianto reatino del “Guidobaldi” dove si è svolta la 2^ prova dei Campionati di Società Assoluti con gare open anche per la categoria Allievi/e. L’impianto ospiterà la prossima settimana anche i Campionati Italiani Individuali riservati alle categorie Juniores/Promesse e molti atleti hanno approfittato di questo ultimo importante appuntamento per il conseguimento del minimo richiesto dalla federazione per la partecipazione.

In gara anche alcuni giovanissimi dell’Atletica Alto Lazio che si sono cimentati nella prova dei 200m conseguendo i nuovi records personali, come nel caso di Jo Canta che ha corso in 24″39, Andrea Panza 25″10 ed Irene Anselmi con 27″41. Nella prova veloce dei 200. si è cimentato anche la Promessa Leonardo Bargagli che ha migliorato vistosamente il suo personale correndo in 22″75 (precedente 23″13), testando le condizioni di forma in vista dell’importante appuntamento della settimana prossima a Rieti, dove parteciperà venerdì 7 alle qualificazioni dei 400m ai Campionati italiani, forte del recente 49″07 corso a Viterbo a fine maggio. In gara a Rieti anche il lunghista Mohammad Rafi che si è espresso in gara molto vicino alla linea dei 6m.

Si legge in un comunicato di Fidal viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui