Dieci regole per ridurre gli sprechi, piccole azioni quotidiane per non aggravare la crisi idrica

‘Attenzione all’acqua, si può’: il decalogo della Regione per un uso responsabile

97

“Parte la campagna della Regione Lazio ‘Attenzione all’acqua’, un decalogo, in collaborazione con Acea, per sensibilizzare le persone all’uso responsabile delle nostre risorse idriche. Ognuno di noi può fare la propria parte!”, così su Twitter il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

Oggi, soprattutto a causa dell’emergenza climatica, stiamo assistendo a grandi fiumi che sembrano prosciugarsi e una crisi idrica preoccupante in tutti i settori. Per questa ragione, la Regione Lazio ha declinato un decalogo di comportamenti responsabili, frutto della collaborazione con Acea Gruppo, per sensibilizzare i cittadini all’utilizzo consapevole e corretto dell’acqua: questa risorsa vitale.

Dieci punti che indicano come usare l’acqua al meglio nelle azioni quotidiane che compiamo, dall’igiene personale alla preparazione del cibo, con le indicazioni sul risparmio annuale ottenuto da ogni utilizzo attento.

Con piccoli accorgimenti quotidiani, possiamo evitare gli sprechi, seguire buone pratiche di sostenibilità e anche risparmiare sulla bolletta. Perché non provarci? Si può.

Per saperne di più: https://www.regione.lazio.it/notizie/Attenzione-all-acqua-si-puo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui