Auguri ai nonni, gli angeli custodi della famiglia!

Oggi, 2 ottobre, giornata in cui la Chiesa celebra gli Angeli Custodi, un pensiero va agli "angeli custodi" della famiglia: i nonni. 

137

Auguri nonni!Oggi, 2 ottobre, giornata in cui la Chiesa celebra gli Angeli Custodi, un pensiero va agli “angeli custodi” della famiglia: i nonni.

I nonni sono un elemento fondamentale non solo nella vita dei nipoti, ma anche in quella dei loro genitori in quanto punto cardine dell’equilibrio familiare, soprattutto nei momenti di maggiore difficoltà.

Nella società odierna, in cui i genitori sono costretti ad andare sempre di corsa e a districarsi ogni giorno tra mille impegni, i nonni, che hanno già ottenuto quella stabilità che consente lorodi potersi concentrare sulla famiglia e sui veri valori della vita, spesso svolgono il compito di “secondi genitori”, che proteggono, aiutano, consigliano. Chi non ricorda, con affetto, anche da adulto, queste preziose figure dispensatrici di consigli, proverbi, tradizioni e di saggezza, che raccontano favole e verità, ai quali i ragazzi sono soliti confidare, più che ai genitori, ansie e incertezze? Ed essi sono sempre lì, pronti ad ascoltare e a donare amore, come solo loro sanno fare, con quella bonaria autorevolezza della quale il mondo di oggi ha molto bisogno.

Questo il messaggio del sindaco Giovanni Maria Arena e dell’assessore alle politiche per la famiglia Antonella Sberna, in questo 2 ottobre, festa dei nonni. “Una festa che mi vede protagonista da diversi anni ormai – ha confidato il sindaco Arena -. Essere nonni significa essere genitori due volte. Ed è davvero il regalo più bello che un figlio o una figlia possano farti. Da Sindaco e soprattutto da nonno, auguri sinceri a chi ha questo onore e privilegio. Auguri a tutti i nonni e a tutte le nonne”.

“I nonni sono una grande risorsa – ha aggiunto l’assessore Sberna -una risorsa sociale e un riferimento per figli e nipoti. Sono loro che tramandano valori e tradizioni familiari. Un bagaglio di memoria che grazie a loro arriva ai piccoli della famiglia. In un periodo come quello che viviamo, con i genitori impegnati nel mondo del lavoro, i nonni trascorrono molto tempo con i propri nipoti”.

“Auguri ai nostri nonni dei centri sociali – aggiungono sindaco e assessore – sempre attivi e propositivi, promotori di numerose iniziative, come quelle organizzate per questa giornata di festa. Un augurio speciale a tutti quei nonni che si trovano ricoverati nelle strutture sanitarie o nelle case di riposo. I nonni sono una grande ricchezza. Viva i nonni!”.

Al Centro Polivalente Pilastro, alle 15,30, sono invitati oggi nonni, nipoti, genitori e viterbesi per ascoltare poesie, brindare con vin brulé, assaggiare tozzetti e divertirsi con una bella tombolata.

Grazie nonni, auguri!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here