Auto elettriche: un passo indietro per Viterbo, parcheggio gratis solo per residenti

L'amministrazione rinnova il parcheggio gratuito per auto elettriche e ibride, ma esclude dal provvedimento gli abitanti della provincia.

222
Parcheggio gratuito a Viterbo per le auto elettriche

Il vicesindaco Enrico Maria Contardo ha da poco annunciato che auto elettriche e ibride potranno da ora parcheggiare gratuitamente nelle aree di posteggio delimitate dalle strisce blu. Tuttavia, rispetto allo scorso anno, a godere di questo importante sgravio saranno i soli residenti viterbesi e le persone giuridiche con sede legale nel capoluogo della Tuscia: esclusi gli abitanti del resto della provincia.

Un passo indietro per aiutare le casse del comune, da quello che si evince dalle dichiarazioni del vicesindaco: “Nel 2018 l’esenzione era estesa a residenti e persone giuridiche di Viterbo e provincia. Questo comportava una riduzione di incassi piuttosto rilevante per la società Francigena, anche in considerazione del notevole aumento in circolazione di veicoli elettrici e ibridi a motore elettrico”.

Eppure, il tutto viene comunque eseguito per tutelare l’ambiente: “L’amministrazione intende incentivare questo tipo di auto, in un’ottica di riduzione dell’inquinamento atmosferico, e anche in attuazione delle linee di indirizzo e delle disposizioni richiamate dal Piano di risanamento della qualità dell’aria approvato dalla Regione Lazio”.

Prima i viterbesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui