Avis, un gruppo coeso pronto a portare… la speranza!

A volte vengono visti gruppi di giovani pronti a stare dietro un gazebo nel gonfiare semplici palloncini per i più piccoli, pesche di beneficenza, materiale cartaceo nello spiegare una missione che coinvolge tutti a 360°

196

Giovani e grandi uniti in un unico obbiettivo: aiutare il prossimo con un sorriso. Il messaggio di Avis Viterbo è chiaro e semplice, essere il motore della società o meglio cercare di portare un supporto e un messaggio di amore semplicemente donando del prezioso sangue per salvare una vita.

A volte vengono visti gruppi di giovani pronti a stare dietro un gazebo nel gonfiare semplici palloncini per i più piccoli, pesche di beneficenza, materiale cartaceo nello spiegare una missione che coinvolge tutti a 360°. Avis è questo, un gruppo coeso e sempre pronto per il prossimo, sempre pronto alla salvaguardia, promotore di una causa che può portata avanti anche con un umile e semplice sorriso.

Un lavoro fatto di sacrifici e rinunce dove in gioco sono molte le famiglie che si dedicano al volontariato a partire dal Presidente Luigi Michelli, il suo vice Cesare Cencioni, tutto il consiglio direttivo e ai giovani che ci mettono animo e copro per arrivare all’obbiettivo: la vita, salvarla e proteggerla in tutte le sue forme. Un segnale di speranza in una società dove si sono persi nel tempo i valori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here