"Tutte le segnalazioni sono state inutili"

“Bagnaia è dimenticanta dal Comune”, appello di un residente stanco del degrado

493
Strade dissestate a Bagnaia

“Bagnaia è stata dimenticata dal comune”, a lanciare il “‘j’accuse” è un residente del borgo viterbese, stufo dello stato di totale abbandono in cui verte la piccola ma bella frazione che ospita Villa Lante, grande meta turistica della Tuscia.

“Viale Fiume appare ormai come una trincea. Strade dissestate ai massimi livelli e pulizia assente. Quasi tutti i giorni persone anziane e bambini cadono a causa delle ‘voragini’ lungo le strade, in primis quelle in viale Fiume e nei marciapiedi dissestati”, prosegue nel suo breve ma intenso messaggio il cittadino indignato. “Per non parlare degli automobilisti, che giornalmente vedono i loro pneumatici e le sospensioni delle loro auto messe a dura prova… chi rimborsa i danni?”.

“Ma al comune avranno intenzione di mettersi a lavorare seriamente?”, conclude, ribadendo che “Fin’ora, tutte le segnalazioni sono state inutili”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui