Il comune viterbese si mette in proprio per salvare le imprese colpite da questo momento di crisi

Bagnoregio, il Comune stanzia 50mila euro per le attività colpite dalla crisi

1080

Il Coronavirus sta mettendo a dura prova moltissime aziende ed attività commerciali in tutta Italia.

il sindaco di Bagnoregio Luca Profili, da sempre attento ai bisogni dei cittadini, sta cercando di mettersi in proprio per dare il suo aiuto ai titolari che stanno attraversando la crisi.

Per questo, il comune bagnorese ha stanziato ben 50mila euro a sostegno di chi sta barcollando con la propria attività.

L’annuncio è arrivato con un post su facebook che vi riportiamo di seguito:

“Abbiamo deciso in questo momento in maggioranza di destinare 50mila euro come primo intervento a sostegno delle attività più colpite dalla grave crisi determinata dalla diffusione del Covid-19. Nei prossimi giorni renderemo noti i criteri con i quali verranno assegnati i sostegni economici, privilegiando coloro che hanno investito nello sviluppo e nell’economia della nostra città”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui