Bagnoregio, si torna sul grande schermo con Civita Cinema

Appuntamento con Civita Cinema dal 27 al 30 giugno. Tantissimi celebri ospiti, eventi e momenti dedicati al cinema e all'arte

277
civita cinema

Dal 27 al 30 giugno si torna a Bagnoregio con Civita Cinema, festival culturale che per il terzo anno porterà alla “Città che muore” tanti ospiti ed eventi.

A presentare ufficialmente l’evento questa mattina, presso la Casa del Vento, il sindaco Luca Profili, accompagnato dal vicesindaco e assessore alla cultura Francesco Bigiotti e gli organizzatori dell’evento, già direttori del format Est Festival: Vaniel Maestosi e Glauco Almonte.

Tanti gli ospiti attesi per questo grande ritorno. Da Pupi Avati a Valeria Solarino, passando da Giovanni Veronesi e Nicola Piovani, vincitore dell’oscar per la colonna sonora del film “La vita è bella” che terrà un concerto per la chiusura del festival il 30 giugno.

Non mancherà anche uno spettacolo culturale di Vittorio Sgarbi, che venerdì 28 alle 21:30 sarà dedicato alla memoria del grande Leonardo Da Vinci, scomparso da ormai 500 anni esatti.

“Vogliamo invitare le grandi case cinematografiche a tornare a Bagnoregio”, ha dichiarato il vicesindaco Bigiotti. Un pensiero comune a quello del primo cittadino Luca Profili, che ha anche rivelato di essere in trattativa per far ottenere la proprietà del cinema cittadino. Un messaggio importante, per far capire che non è vero che “con la cultura non ci si mangia”, ma che anzi, può essere linfa vitale e incentivo per il turismo di Bagnoregio e di tutta la Tuscia.

civita cinema

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui