Ballottaggi, a livello nazionale diminuisce ulteriormente l’affluenza alle urne rispetto al primo turno

165

L’affluenza definitiva alle 23 è del 33,33% nei 63 Comuni centri
Il dato dell’affluenza si è attestato a un livello molto basso:

Al primo turno alla stessa ora aveva votato il 39,86%.

Nella capitale ha votato il 30,87% degli elettori; al primo turno l’affluenza era stata del 36,82%; a Torino il 32,79% (contro il 36,92% al primo turno).

Si sono chiusi alle 23 i seggi per i ballottaggi alle comunali: riapriranno oggi, lunedì, alle 7, e rimarranno aperti fino alle 15.

Il dato rilevante, quindi, è che l’affluenza è stata in ulteriore calo rispetto al primo turno di due settimane fa di circa 5 punti percentuali.

Aumenta la disaffezione alle urne. Il timore che l’astensione potesse allargarsi rispetto alle votazioni del primo turno c’era già alla vigilia di questo secondo round. Ora, che è confermato,
certamente un dato che fa riflettere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui