Bambina investita in viale F. Baracca, l’appello della madre all’amministrazione

Fortunatamente la bambina non sarebbe in pericolo di vita, ma la madre è preoccupata per l'eccessiva velocità a cui "sfrecciano" le auto in quel tratto urbano

268
Il Cimitero del San Lazzaro di Viterbo

Maggiori controlli e attenzione da parte dell’amministrazione comunale per evitare che simili incidenti tornino a verificare. È questo l’appello lanciato su Facebook dalla madre di una bambina di 12 anni che, nella giornata di ieri, è stata investita su un attraversamento pedonale in viale Francesca Baracca, a Viterbo.

Fortunatamente la bambina non sarebbe in pericolo di vita, ma la madre è preoccupata per l’eccessiva velocità a cui “sfrecciano” le auto in quel tratto urbano.
Al momento sono è in corso un sopralluogo da parte del Comando dei Vigili Urbani per verificare le condizioni e la visibilità delle strisce pedonali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui