Bassano Romano, esperimenti per un asfalto più duraturo. Maggi: “Tecnologia all’avanguardia!”

499

Prove tecniche per migliorare la durata dell’asfalto a Bassano Romano, dove il sindaco Emanuele Maggi ha assistito questa mattina alla prova dimostrativa di un nuovo strumento dedicato alla sistemazione delle buche.

“Una tecnologia all’avanguardia – dichiara il primo cittadino – che surriscalda l’asfalto fino a 170 gradi, rigenerandolo e mescolandolo con il nuovo, legandolo perfettamente con il fondo esistente”.

Stando ai primi dettagli, ogni intervento sarebbe garantito 2 anni. Un miglioramento notevole, che permetterebbe non solo di migliorare la sicurezza delle strade, ma anche di diminuire gli elevati costi dati dai frequenti interventi di “rattoppo”.

“Si ringrazia l’impresa Road On srl per aver scelto anche Bassano Romano tra i Comuni nei quali effettuare questa sperimentazione”, conclude Maggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui