Ogni operazione si può fare anche da casa, basta adeguarsi

Basta file interminabili e liti alle poste. Viterbesi, usate lo spid!

1181

Chi non ricorda le lunghe file all’Ufficio postale per inviare pacchi, raccomandate, lettere, bollettini?
La digitalizzazione ci è venuta in soccorso: oggi tutto si può fare stando comodamente a casa. Bastano pochi clic per gestire diverse operazioni.
Grazie allo spid, un’identità digitale, si può avere una login ed entrare, con una password, all’ufficio postale virtualmente, senza fare lunghe code.

Con un’unica identità digitale è possibile infatti accedere a tutti i servizi on line di pubbliche amministrazioni e aziende aderenti. Nel campo della digitalizzazione, Poste Italiane è molto all’avanguardia, ma non lo sono molti viterbesi, viste le file che ancora riempiono gli uffici postali della nostra città.

Evidentemente ai nostri concittadini piace interagire di persona, allo sportelli, con gli impiegati delle Poste per effettuare operazioni, anzichè con lo schermo di cellulari e computer.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui